Vai al contenuto

Centro Vertumno

Il Centro Vertumno

Il Centro Vertumno nasce su progetto della Cooperativa Sociale “Il Quadrifoglio” e rappresenta uno spazio multidisciplinare per la promozione della salute e la cura del disagio psicologico.

Il Centro Vertumno, autorizzato all’esercizio con Determinazione Dirigenziale della Regione Umbria n. 7156 del 01/08/2016, ha ottenuto l’accreditamento istituzionale con Determinazione Dirigenziale n.7803 del 27/07/2017 come Ambulatorio polispecialistico destinato ad attività diagnostiche, riabilitative, psicoterapeutiche e psicopedagogiche su soggetti con disturbi neuropsicologici, comportamentali e della sfera relazionale.

Il Centro si propone come un servizio di consulenza, terapia e riabilitazione rivolto a famiglie, coppie, singoli adulti, bambini e adolescenti. Mette a disposizione le competenze di diversi professionisti che dalla fine degli anni ’90 lavorano, secondo una coerenza di intervento integrato, offrendo possibilità concrete per affrontare quelle difficoltà che spesso mettono a rischio il benessere psicofisico, relazionale e sociale delle persone.

Gli psicologi, specializzati in diversi indirizzi psicoterapici (sistemico relazionale, psicodinamico, cognitivo-comportamentale, strategico), effettuano interventi di consulenza psicologica, psicoterapia individuale, di coppia e familiare, psicodiagnostica in ambito clinico e peritale, mediazione familiare, conduzione di gruppi su temi specifici.

Il Centro Vertumno rappresenta inoltre un centro specialistico integrato per la valutazione ed il trattamento delle difficoltà e dei disturbi dell’età evolutiva. L’équipe specialistica, composta da neuropsichiatra infantile, psicologhe, pedagogiste, psicomotricista e logopedista, utilizzando un approccio multidisciplinare, si pone come riferimento per le famiglie e la scuola qualora si riscontrino nei bambini, nelle bambine e negli adolescenti le seguenti problematiche: difficoltà e/o disturbi specifici di apprendimento (lettura, scrittura, calcolo); disturbi del linguaggio; disturbi dell’attenzione e iperattività; difficoltà di tipo emotivo legate al contesto scolastico; ritardo cognitivo e funzionamento cognitivo limite; difficoltà comportamentali e relazionali.

Il Centro, attraverso le attività proposte, sostiene bambini e ragazzi con Bisogni Educativi Speciali (BES), famiglie e insegnanti nelle attività di recupero e consolidamento degli apprendimenti attraverso strategie di studio personalizzate .